L’app SM3.0 è la soluzione digitale per il dialogo tra medico e paziente.

Nasce dalla pratica quotidiana dei medici di famiglia per dare una risposta, pratica e facile da usare, ai bisogni di efficienza e continuità in tutta sicurezza. Tutti servizi dell’app SM3.0 sono completamente gratuiti e a disposizione di tutti gli studi dei medici di famiglia e dei loro pazienti.

Con SM3.0 è possibile:

  • Definire e comunicare ai pazienti il calendario delle visite, continuamente aggiornato, in modo che tutti sappiano quando il medico può ricevere.
  • Prenotare visite, anche in videoconferenza (se viene attivata l’opzione), in modo facile e sicuro.
  • Comunicare tra medico e paziente, o all’interno dello studio medico, con una funzione di chat che permette anche lo scambio di file (come ricette, foto, referti, ecc.) in tutta sicurezza e nel pieno rispetto della normativa sulla protezione dei dati, a differenza di quanto avviene con gli strumenti più diffusi.
  • Ricevere informazioni dallo studio medico e dalla redazione di NUSA servizi, riguardo le attività previste dallo studio, eventuali chiusure o tutto ciò che riguarda la cura della salute e l’accesso al servizio sanitario.
  • Richiedere ricette, impegnative per visite e prestazioni sanitarie. Il paziente può inoltrare la richiesta usando dei moduli che permettono di inserire tutte le informazioni necessarie, in modo da garantire un servizio rapido ed efficace.

L’app è disponibile per tutti su Play store (Android) o su App store (iOS), ma per accedere e usarla con tutte le sue potenzialità è necessario essere registrati dal proprio studio medico di riferimento, come medici, pazienti o personale di segreteria. Questo accorgimento serve a garantire che tutti gli utenti siano riconosciuti e registrati, a tutela della sicurezza di ciascuno.

Sei titolare, responsabile o delegato di uno studio di medicina di famiglia? 

Vuoi vedere come funziona?
Vai alla pagina manuali e tutorial

MAGAZINE: Informazioni sulla salute, la sanità e la professione, a cura di NUSA Servizi srl

In ordine sparso

Mentre le vaccinazioni avanzano e la pandemia è sotto controllo, le misure anti-covid in Europa sono diverse. Anche per il Green Pass.

Il vaccino funziona. Ecco i dati

I dati parlano chiaro: il vaccino funziona. Nell’attuale ondata di Covid, ospedalizzazioni e decessi tra i vaccinati sono molto meno che tra i non.

Ecco l’iceberg

Le indagini sulla mortalità durante la pandemia evidenziano molti decessi non legati al Covid. Troppe cure mancate in Italia.