L’app SM3.0 è la soluzione digitale per il dialogo tra medico e paziente.

Nasce dalla pratica quotidiana dei medici di famiglia per dare una risposta, pratica e facile da usare, ai bisogni di efficienza e continuità in tutta sicurezza. Tutti servizi dell’app SM3.0 sono completamente gratuiti e a disposizione di tutti gli studi dei medici di famiglia e dei loro pazienti.

Con SM3.0 è possibile:

  • Definire e comunicare ai pazienti il calendario delle visite, continuamente aggiornato, in modo che tutti sappiano quando il medico può ricevere.
  • Prenotare visite, anche in videoconferenza (se viene attivata l’opzione), in modo facile e sicuro.
  • Comunicare tra medico e paziente, o all’interno dello studio medico, con una funzione di chat che permette anche lo scambio di file (come ricette, foto, referti, ecc.) in tutta sicurezza e nel pieno rispetto della normativa sulla protezione dei dati, a differenza di quanto avviene con gli strumenti più diffusi.
  • Ricevere informazioni dallo studio medico e dalla redazione di NUSA servizi, riguardo le attività previste dallo studio, eventuali chiusure o tutto ciò che riguarda la cura della salute e l’accesso al servizio sanitario.
  • Richiedere ricette, impegnative per visite e prestazioni sanitarie. Il paziente può inoltrare la richiesta usando dei moduli che permettono di inserire tutte le informazioni necessarie, in modo da garantire un servizio rapido ed efficace.

L’app è disponibile per tutti su Play store (Android) o su App store (iOS), ma per accedere e usarla con tutte le sue potenzialità è necessario essere registrati dal proprio studio medico di riferimento, come medici, pazienti o personale di segreteria. Questo accorgimento serve a garantire che tutti gli utenti siano riconosciuti e registrati, a tutela della sicurezza di ciascuno.

Sei titolare, responsabile o delegato di uno studio di medicina di famiglia? 

Vuoi vedere come funziona?
Vai alla pagina manuali e tutorial

MAGAZINE: Informazioni sulla salute, la sanità e la professione, a cura di NUSA Servizi srl

Covid: forse siamo vicini al picco, ma quale?

Da molte parti si sente dire, sempre più spesso, che stiamo per arrivare, o forse siamo già arrivati, al famoso picco epidemico: in altre parole, saremmo vicini al punto più alto di questa seconda ondata, dopo il quale, come una marea, dovrebbe cominciare la discesa. In effetti, a guardare i bollettini giornalieri del Ministero della […]

Salute: la frontiera digitale

La digitalizzazione è una grande opportunità per far evolvere il rapporto tra medico e paziente, permettendo di definire nuovi traguardi nella cura della salute. L’alleanza tra medico e paziente è la risorsa fondamentale anche per contrastare i pericoli delle fake news.

La salute dopo la pandemia

‘edizione di quest’anno del Festival della salute, che si svolge dal 12 al 15 novembre, ha un carattere speciale. Il tema principale è ovviamente quello della pandemia: gli incontri si confronteranno sugli effetti del Covid sulla medicina e la prevenzione sanitaria.